Visita

Il paziente deve portare con sé, alla prima visita, tutti gli esami clinici effettuati in precedenza, eventuale elenco di medicinali, un diario alimentare di almeno 10 giorni antecedenti la visita, in cui segnare accuratamente tutti i pasti consumati nella giornata (compresi gli spuntini) e infine un quadernone pulito (anche ad anelli) .  

Durante il primo appuntamento che mediamente dura circa un'ora, viene fatta un'anamnesi accurata, l'ascolto è fondamentale, conoscere l'aspetto patologico, le vostre abitudini alimentari e il vostro stile di vita è necessario per decidere il percorso nutrizionale da intraprendere.

Successivamente vengono rilevate le misure antropometriche

Stabilito l'obiettivo si valuta il percorso nutrizionale da intraprendere.

Il programma nutrizionale personalizzato non è compreso, se necessario  verrà elaborato successivamente e spedito via e-mail (o se preferite potete passare in studio).

I percorsi nutrizionali sono differenti, non sempre è necessario un programma specifico perchè è necessario prima svolgere un percorso di Educazione alimentare consapevole.

Fanno eccezione i signori Over 75 ai quali il programma nutrizionale viene incluso nella prima visita



Misure antropometriche 
(età - peso - altezza - plicometria - circonferenze - BMI)