Educazione Alimentare Consapevole

Spesso si pensa che basti seguire una qualsiasi dieta ipocalorica trovata sul web per perdere peso, ma un programma alimentare generico ipocalorico che si basa solo sulle Kcal non è la giusta soluzione. Quante volte avete provato? Quante volte avete seguito diete con utilizzo di integratori al posto del pasto? Avete raggiunto l'obiettivo? Forse si. Avete mantenuto i risultati? Raramente, talvolta recuperate non solo il peso iniziale, ma andate oltre. 

Questo è solo un esempio del perchè essere seguiti da un Nutrizionista fa la differenza: non esiste un programma nutrizionale unico, va confezionato su misura, come un abito, perchè solo la personalizzazione permette alla persona di seguire e ad abituarsi ad un nuovo stile alimentare.

Un aspetto fondamentale da tenere in considerazione nell'elaborazione del piano nutrizionale è che c'è uno stretto rapporto cibo e cervello, questo spesso impedisce di raggiungere i risultati sperati perchè si instaurano delle dinamiche emozionali e cerebrali che impediscono il corretto funzionamento metabolico.  

Il percorso di educazione alimentare consapevole permette di lavorare su queste dinamiche attraverso esercizi e approfondimenti in modo da agire e modificare le abitudini alimentari errate, scoprire quali sono i limiti che frenano il vostro percorso per poterli superare. Avrete a disposizione un gruppo chiuso su Facebook dove poter condividere le vostre esperienze con altre mie pazienti e scoprire che non siete sole ad avere determinati problemi con il cibo. 

Quindi se avete già provato mille diete, ma tornate sempre punto e a capo, se non avete la costanza di affrontare dei cambiamenti da sole, se vi perdete subito d'animo e mollate tutto alla prima difficoltà, ma avete detto "Basta, è ora di cambiare veramente!" allora questo percorso fa proprio per voi. Quello che richiedo è avere un obiettivo forte, coraggio e pazienza, il resto verrà volta per volta e il risultato sarà entusiasmante.

In questo caso in prima visita non è detto che verrà rilasciato un programma nutrizionale, ci sarà ben altro su cui lavorare!

I successivi controlli sono a cadenza di 15 gg, massimo 20gg (non oltre), perchè per poter agire sulle abitudini inizialmente sono necessari incontri ravvicinati.

N.B. Non sono una psicologa quindi non risolvo i vostri problemi personali, il mio lavoro è un ascolto attivo per mettervi a disposizione strumenti che vi aiutino a prendere consapevolezza. Se vi accorgete che i vostri problemi sono grandi e non riuscite risolverli da sole sarà mia premura suggerirvi di affidarvi a determinate figure professionali.